Crea sito

Account utente Windows 10, guide e suggerimenti

Account utente

Account utente


Guida Windows 10, descrizione delle configurazioni possibili per gestire la meglio tutte le impostazioni del vostro account utente




Un account, in informatica, indica quell’insieme di funzionalità, strumenti e contenuti attribuiti ad un nome utente in determinati contesti operativi, non solo in siti web o per usufruire di determinati servizi su Internet ma anche per accedere alle più disparate applicazioni software.
Attraverso il meccanismo dell’account, il sistema mette a disposizione dell’utente un ambiente con contenuti e funzionalità personalizzabili, oltre ad un conveniente grado di isolamento dalle altre utenze parallele.
Il sistema informatico è in grado di riconoscere l’identità del titolare di un account, ne memorizza e conserva un insieme di dati ed informazioni attribuite ad esso, spesso da esso unicamente gestibili ed accessibili per un utilizzo futuro.
Fonte: https://it.wikipedia.org


Guida Windows 10
Account utente

A partire da Windows 8, Microsoft ha introdotto la possibilità di accedere al Pc utilizzando, a scelta, due diversi tipi di accuont (account Microsoft o account locale),
Gia in fase di installazione del sistema operativo viene chiesto all’utente se registrarsi con un account Microsoft o utilizzare un account locale.

Se si sceglie l’account Microsoft si ha la possibilita di accedere a molti servizi online come one drive, servizio molto simile a Google Drive e Dropbox, la possibilita di utilizzare un’unico login per tutti i dispositivi con Windows 10 e allo stesso tempo mantenere le stesse impostazioni e contenuti per quanto riguarda temi e colori, browser, password ecc. oltre alla possibilità di utilizzare le app dello store.
Tutto questo, però a discapito della privacy, Microsoft, infatti, riconosce l’utente dal suo account personale che comprende servizi come Office, posta elettronica, cloud, Skype, applicazioni scaricate dallo store, ecc..

se si decide, sempre in fase di installazione del sistema operativo, di utilizzare un account locale la privacy ne gioverà sicuramente ma bisognerà rinunciare ai servizi di sincronizzazione con gli altri dispositivi e agli altri servizi, l’account locale, infatti, non è legato ad alcun servizio online.

In ogni caso, i due tipi di account, sono reversibili, si puo passare tranquillamente da un account Microsoft ad un account locale e viceversa


Passare da account Microsoft ad account locale

Nel caso in cui, in fase di installazione del sistema operativo, si è scelto di utilizzare un account Microsoft è possibile passare ad un account locale, si puo procedere come descritto di seguito:
– Cliccare su “start” e poi su “impostazioni”
– Cliccare su “account”
– Dalla scheda “le tue info” cliccare su “accedi con un account locale”
– Immettere la password del vostro account Microsoft
– Immettere una nuova password per l’account locale
– disconnettere e accedere nuovamente con l’account locale

Account utente


Passare da account locale ad account Microsoft

Allo stesso modo, nel caso in cui, in fase di installazione del sistema operativo, si è scelto di utilizzare un account locale è possibile passare ad un account Microsoft, si puo procedere come descritto di seguito:
– Cliccare su “start” e poi su “impostazioni”
– Cliccare su “account”
– Dalla scheda “le tue info” cliccare su “accedi con un account Microsoft”
– Immettere le credenziali di accesso dell’account Microsoft (se non se ne possedete uno cliccare su “creane uno ora”)
– Digitare la password dell’account locale
– Digitare la password dell’account Microsoft o il PIN (se lo avete precedentemente impostato)


Accesso a Windows 10 senza password

Ad ogni avvio di Windows 10 viene richiesto di digitare una password, o un PIN, per accedere alla sessione utente,
se si desidera disabilitare questa funzione e accedere a Windows senza digitare alcuna password si puo procedere come segue:
– Aprire la finestra “esegui” (puoi farlo con la combinazione dei tasti Win + R oppure tasto DX su “start” e tasto SX su “esegui”)
– Digitare la stringa netplwiz oppure control userpasswords2 e dare OK
– Dalla finestra che si apre, togliere la spunta alla voce ” Per utilizzare questo computer è necessario che l’utente immetta il nome e la password” e dare applica
– digitare due volte la password corrente e dare OK
Al prossimo avvio sarete loggati automaticamente, senza che venga digitata alcuna password o PIN
Maggiori dettagli su questa procedura li trovate in questo articolo


Cambiare il nome utente su Windows 10

Windows 10, all’avvio del sistema, visualizza il vostro nome utente, se volete cambiarlo procedete come segue:
Nel caso di account Microsoft
– Cliccare su “start” e poi su “impostazioni”
– Cliccare su “account”
– Dalla scheda “le tue info” cliccare su “gestisci il mio account Microsoft”
– Verrà avviato il browser web alla pagina del proprio profilo personale
– Cliccare “Modifica il nome”
– Modificare il nome e cliccare su “salva”
– Riavviare il sistema (se il nome non risulta modificato, attendere qualche minuto e riavviare nuovamente)


Nel caso di account locale
– Tasto DX su “start” e tasto SX su “pannello di controllo”
– Cliccare su “Account utente” > “Account utente” > “Modifica nome account”
– Scrivere il nome desiderato e cliccare su “modifica nome”

Account utente